domenica 24 luglio 2016

Revitalash Advanced eyelash conditioner - foto prima e dopo

Ciao carissime, credevate fossi morta ed invece eccomi qua!! Tutta una serie di eventi mi hanno tenuta lontana dal blog ma questo post ve lo devo proprio scrivere!
In occasione del Cosmoprof (Red heart) ho avuto modo di acquistare con un bello sconto (60 euro a fronte di 90) il siero ciglia più famoso in rete, il Revitalash.

DSC_5918
Dovete sapere che ho sempre avuto ciglia molto corte, molto dritte e non particolarmente folte, ma che sono peggiorate da qualche anno a questa parte, perciò potrete ben capire quanto fossi curiosa. Questo siero promette allungamento, infoltimento e imbrunimento delle ciglia. 
 
La presentatrice del marchio al Cosmoprof mi ha spiegato che contiene dei peptidi che stimolano il bulbo pilifero e ne causano quindi una crescita al massimo della sua possibilità. In realtà non è stata chiarissima, ma cercherò di spiegarvi in poche parole quello che ho scoperto facendo qualche ricerca. Se non siete interessate saltate direttamente all'immagine! :p

Attenzione pippone semi-scientifico:

Il principio attivo che permette la crescita delle ciglia è in realtà una prostaglandina sintetica, un tipo di molecola che produce anche il nostro organismo in risposta a certi stimoli, il dolore per citarne uno, infatti i più comuni antidolorifici quali l’acido acetilsalicilico (Aspirina) o il paracetamolo (Tachipirina) hanno come azione finale quella di impedire la produzione di prostaglandine.
Le prostaglandine in esame non sono nient’altro che un vero e proprio farmaco utilizzato per un tipo di glaucoma e che, per puro effetto collaterale (non necessariamente negativo ma collaterale, quindi non ricercato nei farmaci per il glaucoma!), causa anche la stimolazione del bulbo pilifero delle ciglia se applicato come collirio. Ovviamente come tutti i farmaci queste hanno i loro non comuni ma non irrilevanti effetti collaterali, quali soprattutto un effetto generalmente proinfiammatorio (le prostaglandine sono, di natura, proinfiammatorie!) con possibili irritazioni della cute, fino al molto più raro ma possibile cambiamento di colore dell’iride (se utilizzato come collirio NB). Ovviamente molti di questi effetti sono limitati dall'uso esclusivo sulla palpebra e non sulla superficie oculare. Vari studi (che ovviamente vi linko qua sotto) dichiarano che l’utilizzo di queste molecole, specie se solo sul bordo palpebrale superiore (NB) per la crescita delle ciglia, è piuttosto sicuro anche su lungo periodo.
DSC_5934
Vi consiglio poi di leggere questo post che mi è parso molto interessante su NO-NONSENSE COSMETHIC.  Qui sotto invece vi elenco pubblicazioni scientifiche sull’argomento  che ovviamente vi esorto a leggere con il massimo spirito critico.
Ma quindi, questi sieri sono sicuri? Sì, con le dovute accortezze, ovvero di applicarne una piccolissima quantità solamente a bordo ciglia, il più vicino possibile all'attaccatura, solo sulla palpebra superiore e non più di una volta ogni 24h, se possibile prima di andare a letto, su pelle sana e non irritata. Se presenti problemi oculari di qualsiasi tipo meglio consultare prima il proprio specialista.

L’unica cosa che trovo poco rispettosa del cliente è appunto una mancanza di chiarezza nei confronti delle proprie formulazioni, sia da parte di Revitalash sia per molti altri dei sieri ciglia in commercio. Per non parlare del prezzo che al mio umile parere è eccessivo, nonostante specie dopo i primi tre mesi viene ripartito in un lungo tratto di tempo e così ammortizzato. Volendo spezzare una lancia in favore del marchio però la prostaglandina è chiaramente indicata nell'Inci, a differenza di altri sieri. Per il resto io non ho mai avuto problemi all'applicazione, mai irritazioni o fastidi, e il prodotto all'interno della confezione mi è durato ben oltre i tre mesi promessi.

PER CARITà, MA FUNZIONA????   
Sì. Funziona. Se applicato con costanza e se non si ricercano miracoli ma comunque un certo aiuto nella crescita delle ciglia…cavolo se funziona. Ma lascerò parlare le foto.
Le foto sulla sinistra sono dell’inizio del trattamento, le foto sulla destra invece sono state scattate alla fine dei tre mesi di trattamento, dopo i quali si consiglia di continuare ad utilizzare il prodotto a giorni alterni per mantenere il risultato massimo ottenuto.

occhioapertoocchiochiuso

Ho scelto di non mettervi foto con il mascara perché le trovo fuorvianti. Ad alcune potrà non sembrare un gran risultato ma io sono estremamente contenta, le mie ciglia sono più lunghe, più folte e leggermente più curve, il che mi rende molto più semplice applicare il mascara!
Ho poi notato che con il cambiare delle mie ciglia noto molto di più i diversi effetti dei mascara, cosa che per me era completamente ignota fino a qualche mese fa. Incurvante what
A dirvi la verità l'ho provato per tre mesi circa anche sulle sopracciglia, qualche risultato l'ho avuto ma nulla di eclatante e soprattutto non di duraturo.

Ve lo consiglio? Sì, se usato con coscienza dei possibili effetti collaterali e dei giusti metodi di utilizzo. Però. C’è un però, non ricomprerei Revitalash nello specifico per il prezzo, sinceramente vi consiglio di orientarvi su altre marche che contengono lo stesso principio attivo ma a prezzi decisamente più vantaggiosi. Qui vi lascio l’Inci del mio Revitalash, spero possa esservi utile.

DSC_6669
Scusate il post molto lungo e leggermente più tecnico del solito (e alcune foto buie, ma stanno facendo lavori a casa...sigh), ma ci tenevo a informarvi al meglio delle mie capacità su dei prodotti di cui non si parla molto nel dettaglio, lasciando spesso intendere che siano miracolosi senza però spiegare i loro effetti, sia buoni sia non.


Quindi, per concludere, sì ai sieri ciglia se coscienti dei possibili effetti collaterali, no se usati con superficialità e con aspettative esagerate (e no a foto fuorvianti sul web!!). Spero di essere stata il meno noiosa possibile e di avervi dato qualche info utile! Ciao pipistrellini miei, spero ci sentiremo presto! 

Svampi

4 commenti:

  1. Ben ritrovata pipistrellina!
    E' la prima volta che in un blog vedo indicate le fonti SCIENTIFICHE di una ricerca in ambito cosmetico, di solito si tratta di riassunti di informazioni reperite chissà dove. Brava! :)

    RispondiElimina
  2. brava, brava, brava! sembra funzionare... un bacio cara!

    RispondiElimina
  3. ma non scrivi più??????????????? No vero?

    RispondiElimina
  4. Thanks for sharing :) Please visit our site: Blogger Gallery

    RispondiElimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...