martedì 22 ottobre 2013

Debby nail theraphy Smoothing Base


Ma buongioooorno pipistrelle!
Oggi vi voglio parlare di una base per lo smalto. Come alcune di voi sapranno per molto tempo sono stata fedele alla amatissima Essence 24/7 nail base che però ha un bruttissimo vizio, ovvero quello di addensarsi piuttosto velocemente. Si sa, cavallo che vince non si cambia ma io stufa di doverci litigare ad ogni boccetta ho voluto dare uno sguardo in giro e subito mi è saltata all'occhio lei, la base levigante di Debby (o deBBy??).

L'ho cercata sul loro sito ma devono aver cambiato la formulazione perché ora la Smoothing base risulta QUESTA. In ogni caso nei negozi la vedo ancora e potrebbe esservi utile sapere cosa ne penso. 

All'aspetto è un semplicissimo smalto leggermente rosato e né lucido né molto opaco, per intenderci è una via di mezzo fra uno smalto normale e invece la base di Essence che essendo totalmente opaca aggrappava lo smalto nello step successivo facendolo scorrere più lentamente.


Ho adorato la sua consistenza e il suo finish perché si stende bene, non lascia righe, non crea problemi alla stesura dello smalto ma non è nemmeno così lucida da farmi scivolare la mano quando stendo il colore (cosa che invece mi succede con un'altra base sempre di Debby di cui vi parlerò).

Essendo una base levigante naturalmente promette di uniformare la superficie dell'unghia preparandola agli step successivi della manicure. Premetto che non ho grandissimi difetti da correggere ma ho avuto modo di constatare il suo effetto quando quest'estate un'unghia mi si è completamente rigata (vi risparmio i dettagli sul come, dove e perché). I risultati ci sono, ma nulla di miracoloso. Con due passate crea una superficie molto liscia andando a riempire eventuali buchetti e ad uniformare le striature ma ovviamente per i problemi grossi non c'è base che tenga, dovrete abbinarla ad una lima levigante (esiste di molte marche, Essence, Sephora, e.l.f. e così via) da usare con cautela per non indebolire l'unghia. 
Per quanto riguarda la durata dello smalto l'ho trovata molto buona, anche qui nulla di miracoloso ma oltre ad aver protetto le unghie anche contro i colori più rognosi ha minimizzato il problema dello smalto che si sfoglia. 
Come vi ho già accennato essendo molto sheer non uniforma il colore come invece faceva quella Essence ma non l'ho acquistata per questo scopo.

In definitiva per la mia esperienza è una base niente male, non mi ha fatta innamorare follemente ma la ricomprerei volentieri, la uso ormai da 6 mesi e credo che fra un po' finirà tra i prodotti finiti, si è addensata un pochino ma nulla di tragico, credo che mi basterà ancora per un mesetto.
Il prezzo preciso non lo ricordo ma si aggirava sui 4, 5 euro per 7,5 mL di prodotto con un PAO di 24 mesi. 
Detto questo, l'avete provata? :D e se no, quale base usate? *_*
Svampi

16 commenti:

  1. Io ne sto terminando una della Essence ormai collosa, fa abbastanza schifo ma dato che sono a poco meno della metà della boccetta rimanente penso tenterò comunque di terminarla. Non mi faceva impazzire, è diventata così densa nel giro di pochissimo.. stavo giusto cercando una nuova base, se riesco a trovare questa da A&S ci faccio un pensierino :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo alcuni smalti Essence per qualche motivo hanno questo difetto ç__ç un vero peccato!! Se la trovi fammi sapere u.u

      Elimina
  2. io ho sempre usato e sempre torno ad usare quella della Deborah viola trasparente, l'indurente - questo: http://ww2.deborahmilano.com/it/smalto-indurente/71
    mi ci trovo benissimo da anni, non mi causa aloni in rimozione con nessunissimo smalto e negli anni mi ha davvero indurito le unghie :)
    baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per fortuna non ho problemi di unghie deboli, non mi sono mai rivolta alle basi indurenti, ne sto provando una deBBy perché l'ho ricevuta in omaggio con un acquisto ma devo dire che per ora non mi piace :((

      Elimina
  3. io inizio adesso a usare la base e ho preso quella di essence con la quale, devo dire, mi trovo bene ma la uso la massimo da un mese...speriamo non si addensi tanto presto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo di no dai!! A me dura tra i 5 e i 6 mesi (ogni volta arrivo quasi alla fine) poi si addensa in maniera spaventosa :/ ma fai conto che faccio spesso pause dallo smalto e che invece mettendola regolarmente nel giro di 6 mesi sarebbe finita tranquillamente ^_^

      Elimina
  4. Io uso una base di Rimmel con cui mi trovo benissimo, ma anche questa sembra molto valida! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delle basi Rimmel ho sentito parlare molto bene :D

      Elimina
  5. io sono in periodo "sono stufa delle basi" quindi le mie rimangono a marcire nel cassetto.. forse dovrei regalarle XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah nuooo come mai?? Io da quando le ho scoperte non le ho più lasciate!

      Elimina
  6. Non ho mai provato una base levigante, cerco sempre quelle rinforzanti, però perle mie unghie che si sfaldano un po' di levigazione andrebbe bene.
    Terrò conto di questa base!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yey :3 io (ancora) delle rinforzanti non ho bisogno ma se ne consigli qualcuna sono tutta orecchie u.u

      Elimina
  7. ciao cara!!non l'ho mai provata ma mi hai incuriosito...io uso la base di Mavala per non far ingiallire le unghie..
    mi sono aggiunta ai tuoi follower...se ti va ricambiare passa a trovarmi http://maisonduparfum.blogspot.it/

    un bacione Francesca

    RispondiElimina
  8. smalto che si sfoglia?? eccomiiii :-D
    se mi dici che ti aiuta nella durata dello smalto la provoooo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ha aiutato parecchio :)) non fa miracoli ma un aiutino sicuramente l'ha dato :D

      Elimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...